Altamura shock, paziente aggredisce primario di psichiatria con pugni al volto

0

Vittima dell’aggressione, avvenuta nel reparto di Psichiatria dell’ospedale di Altamura, il primario Ennio Valerio Ripa. Poi il paziente è stato bloccato dagli infermieri del reparto mentre il medico ha ricevuto le cure del caso al pronto soccorso dello stesso ospedale, con prognosi di pochi giorni. L’episodio, di cui si è avuta notizia oggi, è avvenuto il 23 dicembre.

 Nel corso delle visite in reparto, il paziente, in terapia farmacologica, è stato informato che, al contrario di quanto gli era stato detto in precedenza, non sarebbe stato dimesso per Natale.
L’uomo ha così raggiunto lo specialista, aggredendolo e colpendolo al volto con pugni. Sull’episodio indagano icarabinieri. L’episodio ha riportato alla memoria la morte diPaola Labriola, la psichiatra uccisa a Bari nel 2013 nel Centrodi igiene mentale per mano di un paziente.

Montanaro ha inoltre precisato “In direzione generale io ricevo tutti e lascio la porta aperta”.

Rispondi o Commenta