News Italiane

Loris Bertocco, la lettera straziante: “scelgo la morte, a voi lascio l’amore”, suicidio assistito in clinica Svizzera

Loris Bertocco, 59enne veneto nonché fondatore dei verbi italiani e attività in materia di ambiente, pace diritti dei sociali, pare che nei giorni scorsi abbia inviato una lettera ripercorrendo anche le tappe della sua esistenza e comunicando la sua triste decisione di mettere fine alla vita. Bertocco si è tolto la vita nella mattinata di mercoledì in Svizzera intorno alle ore …

Entra a leggere la notizia

Tempesta Ophelia diventa uragano di categoria, la minaccia incombe sull’Europa

All’annuncio della tempesta pare che nei palazzi europei se la siano fatta sotto, Juncker abbia sorseggiato un bicchiere di vino per scongiurare la paura, Frau Merkel abbia fatto leva sul suo bacino possente per non essere schiodata dalla poltrona Macron abbia dichiarato lo stato d’allarme temendo che le raffiche sconvolgessero la sua chioma presidenziale. Ma stavolta il rischio non era …

Entra a leggere la notizia

Detenuti a pranzo con Papa Francesco a Bologna evadono e non rientrano in carcere

Nella giornata di domenica 1 ottobre, Papa Francesco ha incontrato i detenuti nella Basilica di San Petronio a Bologna, peccato però che al termine dell’incontro, qualcuno si sia accorto che due detenuti che erano stati invitati al pranzo ne avevano approfittato per evadere. Un fatto davvero molto grave quello che si è verificato domenica in occasione della visita del Santo Padre …

Entra a leggere la notizia

Omicidio Sarah Scazzi, la Cassazione: “Sabrina fredda pianificatrice”, nessun sconto di pena

Per la prima sezione penale della Cassazione non vi sono dubbi sull’omicidio della povera Sarah Scazzi e per questo motivo la cugina Sabrina Misseri, condannata lo scorso 21 febbraio all’ergastolo insieme alla madre Cosima Serrano, non merita alcun sconto di pena. E’ questo quanto emerso dalle motivazioni della corte suprema che sono state depositate nella giornata di ieri, dove si …

Entra a leggere la notizia

Guardava Sky senza pagare abbonamento, carcere e multa a 52enne palermitano

È arrivata la stangata per tutti i furbetti che utilizzano Sky e Premium senza pagare il canone. Sembra che i trasgressori rischino il carcere e anche una multa. E’ questo sostanzialmente quanto deciso dalla Corte di Cassazione Penale con la sentenza 46443/17 pubblicata nella giornata di ieri. Secondo la Cassazione, dunque, la condotta di chi installa un decoder collegato alla …

Entra a leggere la notizia

Venezia shock: bimbo di 4 anni muore schiacciato da un armadio mentre gioca in casa

La festa di compleanno in fa­miglia che diventa tragedia, il piccolo Nicolò che si allonta­na dalla cucina, raggiunge la cameretta, apre l’anta di un armadietto, forse cerca di ar­rampicarsi. Il mobile che lo travolge. Provocando un ede­ma cerebrale che nel corso di poche ore, durante la notte, ne causerà il decesso nono­stante il tentativo disperato dei medici dell’ospedale Ca’Foncello di …

Entra a leggere la notizia

Asti, uccide a coltellate la moglie e poi si costituisce nella notte: arrestato 46enne marocchino

Ancora un femminicidio nel nostro paese e questa volta è avvenuto ad Asti. Una donna di 42 anni di origine marocchina pare sia stata uccisa a coltellate nella sua abitazione ad Asti, sita nello specifico al secondo piano di una palazzina in via Montebruno. Sul luogo del delitto sono intervenuti i carabinieri avvisati da alcuni vicini di casa che poco prima …

Entra a leggere la notizia

Sedicenne si decapita con la motosega, muore dissanguato

Una vera tragedia quella avvenuta a Francavilla Marittima nel Cosentino nella giornata di lunedì, dove un giovane di 16 anni è morto in maniera orribile e assurda. La vittima si chiamava Antonello Santagada, il quale pare sia morto dopo essersi Reciso accidentalmente la carotide con una motosega mentre stava tagliando la legna nel magazzino situato proprio vicino all’abitazione dove viveva …

Entra a leggere la notizia

Autista di autobus attaccata con coltello alla gola, si salva grazie a spray urticante

Cerca di colpirla con un coltello, lei per tutta risposta usa lo spray al peperoncino e lo mette fuori combattimento. L’aggressione, l’ennesima, ai danni di un’autista di un autobus che serve le linee dell’azienda di trasporto “Mom”, si è registrata lunedì pomeriggio. Nel mirino di un esagitato è stata una dipendente 60enne della ditta Dover di Bari, che effettua alcuni …

Entra a leggere la notizia
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.