Ambiente, la proposta di Gian Luca Galletti

Il tema dell’ambiente e dell’ecologia, ma soprattutto del rispetto per l’ambiente e della necessità di rendere onore ai comportamenti ecosolidali, è uno degli argomenti maggiormente trattati dal ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, il quale, a proposito di riforma ambientale, ha lanciato una vera e propria novità che, se applicata, potrebbe cambiare molte cose.

Con la nuova riforma ambientale, chi inquina non dovrà solo pagare una imposta – che sarebbe troppo poco rispetto al danno effettuato con l’inquinamento – ma dovrà andare in galera, pagando quindi penalmente per il gesto sconsiderato.

Un provvedimento che potrebbe far parlare di sé, ma che potrebbe essere una soluzione soprattutto per i recidivi: “Chi si comporta bene sarà agevolato in termini fiscali, questo è il passaggio che stiamo cercando di fare anche con l’armonizzazione europea”, ha anche dichiarato Galletti, affermando che non è corretto e soprattutto non basta più far pagare un’imposta, ma è assolutamente necessario cambiare le cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.