Brangelina: la piccola Shiloh come un maschietto

Angelina Jolie e Brad Pitt scelgono di assecondare la piccola Shiloh Jolie-Pitt in quanto ad abbigliamento, andando oltre ogni pregiudizio sull’identità del genere e consentendole di apparire sui red carpet con un vestito maschile, uguale a quelli indossati dai fratelli.

La bimba di otto anni ama vestire come i maschi, e ha scelto di farsi chiamare da tutti John. La dichiarazione viene proprio da Brad Pitt, che ha raccontato senza problemi a Vanity Fair le tendenze della piccola all’identificazione col sesso opposto. E Brad è consapevole del fatto che la piccola stia solo attraversando una parte della crescita dei bimbi in cui si identifica coi fratelli maschi più grandi. Da qui la scelta della piccola Shiloh di farsi chiamare John.

Brad e Angelina non hanno paura e non tentano di reprimere la piccola, ma assecondano le scelte che essa compie per garantirle la massima serenità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.