Crisi: si accorcia di mezzo metro l’albero di Natale

Dal 2008 ad oggi l’albero degli italiani si è abbassato di mezzo metro, questo il dato proposto dal rapporto Coldiretti che ha ricordato agli italiani, in occasione della festa dell’Immacolata, durante la quale si allestisce l’albero, l’andamento della crisi. La maggior parte degli alberi acquistati negli ultimi anni, infatti, è inferioe al metro e mezzo e – in alcuni casi – non supera il metro. Stesso discorso per il presepe, a cui molte famiglie rinunciano.

La scelta ricade su alberi più piccoli, che non riempiano le sempre più ridotte abitazioni degli italiani, che siano facili di trasportare e non richiedano troppo tempo per l’allestimento, riducendo così quasi irrilevanti le festività natalizie. Cala anche la vendita degli abeti da parte dei vivai, con una spesa che si aggira fra i venti ed i cinquanta euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.