Legge di stabilità: blindata dal governo, sì ad election day

Salta a venerdì la presentazione del maxi emendamento alla manovra su cui il governo porrà la fiducia, la cui seduta in Senato è stata sospesa dopo la discussione del decreto legge Bilancio e Stabilità; e la replica del viceministro dell’Economia Enrico Morando e rinviata a domani alle 10. Di seguito intanto le modifiche rilevanti approvate stamane.

Fissata intanto la possibilità di fissare un election day, con il voto nella stessa giornata di sette Regioni, portando un risparmio pari a 100 milioni di Euro con oltre mille comuni che si troveranno alle urne in un unico giorno. Stop all’incremento TASI nel 2015, prorogando le misure della legge di stabilità del precedente anno. Anticipata al 2015 la gara del lotto, e stop all’incremento del prelievo erariale unico sui giochi; e maxi riforma delle partecipate, che sarà fatta in primavera, come decretato dal relatore della legge di stabilità Santini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.