Pagamenti online: ecco dove farli

Il progresso della tecnologia consente di fare moltissime operazioni della vita quotidiane online, senza andare direttamente in banca oppure presso un ufficio postale. La digitalizzazione e l’informatizzazione ci consente, così, di risparmiare tempo e denaro, rendendo la nostra vita molto più semplice. E fra le novità portate dalla tecnologia vi è qualcosa di molto interessante, che riguarda varie tipologie di pagamenti.

Bollettini di conto corrente postali, moduli MAV, canone RAI e modelli F24, infatti, possono essere pagati – da chiunque abbia l’abilitazione – mediante diversi servizi. Si va da alcune ricevitorie Lottomatica, ai tabaccai, agli sportelli Bancomat (ATM) sino ai servizi di Mobile Banking per i possessori di conti correnti postali o bancari o di carte Postepay, senza bisogno di recarsi nella propria filiale e fare la coda.

Le banche, ormai, sono abilitate a questo servizio, offrendo addirittura applicazioni per smartphone che consentono il pagamento senza necessità di un computer; inoltre, addirittura il sito dell’INPS consente di effettuare le operazioni dal Portale di Pagamento, senza recarsi presso gli uffici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.