Alitalia, da l’ok all’utilizzo dei cellulari subito dopo l’atterraggio con “Gate to gate”

Una grande novità è stata annunciata nella giornata di ieri da Alitalia, la principale compagnia aerea italiana e seconda per numero di passeggeri trasportati in Italia.La novità riguarda l’utilizzo del telefonino quando si è a bordo dell’aereo.

La compagnia ha annunciato che a partire da oggi i passeggeri dei voli Alitalia potranno telefonare, inviare sms o controllare email subito dopo l’atterraggio, proprio mentre l’aereo è diretto al parcheggio.

La compagnia dichiara che questa opzione sarà possibile grazie all’utilizzo della nuova procedura “Gate to gate”per l’uso dei dispositivi elettronici. I passeggeri potranno dunque manteenere accesi i propri cellulari, smartphone, tablet per tutta a durata del viaggio, ma in modalità aereo.Potranno essere utilizzati più a lungo, da subito dopo la fase di decollo a poco prima dell’atterraggio, pur se con connessione wireless disattivata, anche i pc portatili.

Da quanto emerso, dalle ricerche effettuate da Alitalia, sono sempre di più gli utenti che chiedono di poter connettere i loro dispositivi in volo; 3 intervistati su 4 hanno espresso tre particolari esigenze, ovvero attivare la connessione del proprio dispositivo subito dopo l’atterraggio, controllare la mail ricevute o inviare quelle scritte durante il volo, poter comunicare con i propri familiare o nella maggior parte delle volte con i colleghi di lavoro. Subito dopo la diffusione della notizia, è intervenuto il chief operation officer Giancarlo Schisano, il quale ha dichiarato:”Grazie a questa nuova possibilità di utilizzo dei dispositivi elettronici a bordo, approvata dalle Autorità Aeronautiche Italiane, siamo in grado di soddisfare ancora meglio le esigenze di tutti i nostri clienti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.