Allarme meningite dopo il Jamboree, il raduno internazionale scout in Giappone

Allarme meningite in Italia, lanciato dal Movimento scout italiano il quale si mobilita dopo alcuni casi  segnalati fra i circa 30mila ragazzi di 161 Paesi che hanno partecipato al World Scout Jamboree, il più grande raduno internazionale organizzato ogni anni, svoltosi dal 28 luglio all’8 agosto in Giappone a Kirara-hama, Yamaguchi. L’allarme in Italia è stato lanciato dopo la notizia di un episodio sospetto di infezione diagnosticato in Svezia, nonché di altri 2 in fase di comunicazione dell’Agesci, ovvero l’Associazione guide e scout cattolici italiani, che ha pubblicato online un appello a giovani e famiglie perchè si rivolgano immediatamente ad un medico in caso si sintomi sospetti e diffondano l’informazione agli altri partecipanti all’evento, amici e loro parenti.

Qui in Italia, da dove tra l’altro sono partiti circa mille scout verso il raduno mondiale giapponese, che ricordiamo si è tenuto dal 28 luglio scorso fino all’8 agosto, la situazione è particolarmente tranquilla, ed al momento non si sono registrati episodi di contagio. Quanto fino ad ora dichiarato è stato confermato dall‘Agesci che specifica: “Vi informiamo che la definizione della patologia è ‘meningite batterica da meningococco in corso di tipizzazione’.

“A completamento di quanto comunicato da WOSM, vi specifichiamo che il sintomo segnalato come “torcicollo” si manifesta come rigidità nucale, mentre il “vomito” è principalmente non alimentare, a getto, senza nausea. Invitiamo tutte le famiglie e i capi a valutare l’insorgenza di eventuali sintomi corrispondenti a quanto riportato, e a contattare il proprio medico di famiglia, o a recarsi presso il pronto soccorso più vicino, riferendo della partecipazione al Jamboree e dell’avviso ricevuto. Vi informiamo inoltre che l’eventuale microrganismo ha un periodo incubazione di circa 7-10 giorni e che durante questa settimana il periodo di maggiore “allerta” si potrà considerare concluso”aggiunge l’Agesci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.