Anticipazioni Un posto al sole: Ferri finisce in cella per l’omicidio di Miriam

Che cosa è successo a Miriam? La ragazza è scomparsa ormai da alcuni giorni e, nonostante le ricerche incessanti, nessuno riesce a trovarla. L’ultimo ad averla vista viva è stato Roberto Ferri, il cinico imprenditore che da tempo aveva una storia segreta con lei.

Così la trama rosa di Un posto al sole si tinge di giallo. Nelle prossime puntate della celebre soap opera di Raitre, le indagini sulla scomparsa di Miriam porteranno a una svolta clamorosa: l’arresto di Ferri. L’imprenditore sarà infatti accusato di aver ucciso la sua amante in uno scatto d’ira. Effettivamente, tra loro ormai i rapporti erano molto tesi e Roberto già una volta si era avventato sulla ragazza: quando lei lo aveva minacciato di rivelare la loro relazione a Marina, storica compagna dell’imprenditore, lui aveva perso le staffe, cercando di strangolarla.

Poco tempo dopo, ecco scoppiare la seconda lite: questa volta Miriam aveva cercato a sua volta di uccidere l’amante con un coltello, ma Ferri era riuscito a bloccarla strappandole di mano la lama. Ed è proprio da quel momento che di lei si sono perse le tracce. Che cosa è successo a Miriam? E ancora viva e sta fuggendo dal suo amante, ormai diventato una grave minaccia? Se invece fosse davvero morta, l’assassino è Roberto oppure no?
«Non posso anticipare più di tanto», risponde Riccardo Polizzy Carboneili, l’attore che da sempre interpreta il ruolo di Ferri. «Una cosa, però, la dico: sarà una vicenda ricca di colpi di scena, che terrà gli spettatori incollati allo schermo». Gli fa eco la collega Angela Tuccia, che nella soap veste i panni proprio di Miriam:

«Il giallo durerà ancora a lungo», rivela l’attrice a Nuovo Tv. «Ho la bocca cucita, non posso rivelare nulla… ma è giusto così, altrimenti rovinerei la sorpresa ai nostri affezionati telespettatori!». Una cosa è certa: nelle prossime puntate il malvagio Ferri si pentirà – ancor più di quanto già non abbia fatto – di aver ceduto alle lusinghe della ragazza: alla fine lei è più pericolosa di lui!

La relazione con Miriam, che era sempre rimasta nascosta, diventa pubblica nel momento in cui Roberto Ferri finisce in manette. Marina, ancora una volta delusa dall’uomo che ama, non vuole più sentir parlare di lui.
E a nulla varranno i tentativi dell’uomo di dichiararsi innocente: chiuso in cella, dovrà lottare per dimostrare di non essere un assassino. Ad aiutarlo arriverà un nuovo personaggio: l’avvocato Simona Borrelli, interpretata dall’attrice Monica Ward, già volto di CentóVetrine. Come anticipato da Angela Tuccia, la vicenda della scomparsa di Miriam durerà a lungo: i tantissimi fan di Un posto al sole saluteranno il nuovo anno mentre Roberto Ferri sarà ancora chiuso in carcere. La soluzione del giallo è molto lontana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.