Anziano con frattura al femore sinistro, viene operato all’arto sbagliato

0

E’incredibile quanto accaduto ad un anziano di 86 anni originario di Sassari, Tommaso Stara, il quale si era praticamente recato, per una frattura al femore della gamba sinistra, presso l’Ospedale Sant’Anna di Boscotrecase, in provincia di Napoli, dove è stato operato. Purtroppo, da quanto emerso, l’uomo è finito davvero sotto i ferri, ma purtroppo i medici per errore non gli hanno operato la gamba sinistra, quanto la destra, ovvero la gamba sana.

La vicenda, come già anticipato, è avvenuta a Boscotrecase, in provincia di Napoli, dove Tomaso Stara, era praticamente caduto in casa propria fratturandosi il femore sinistro; subito ricoverato in ospedale e visitato, con urgenza è stato sottoposto all’intervento che però si è rivelato davvero un incubo. Ad accorgersene è stata una delle figlie, che non appena si è resa conto che il padre era stato operato all’arto sbagliato ha cominciato ad urlare “Avete sbagliato gamba”. A questo punto, confermato lo sbaglio, l’uomo è ritornato in sala operatoria per essere operato questa volta alla gamba giusta.

Le figlie non sembrano intenzionate a far passare il caso inosservato, ed a tal motivo, una delle figlie dell’anziano signore, ovvero l‘Avvocato Valentina Stara ha dichiarato:“Mio padre è caduto giovedì scorso in casa riportando la frattura del femore sinistro. Lo abbiamo subito portato in ospedale. Qui il personale sanitario ha predisposto tutto per l’intervento che è iniziato questa mattina alle ore 11,45. Doveva essere un intervento di routine, senza particolari difficoltà. Invece hanno commesso questo gravissimo errore che denunceremo alle autorità giudiziarie”. Il chirurgo, intanto, ha ammesso l’errore e si è scusato con la famiglia, che al momento dichiara di non voler accettare le scuse.

Rispondi o Commenta