Apple Icar, nome in codice Titan: scoop del Guardian

0

Dopo aver rivoluzionato il settore mobile con prodotti di successo planetario come l’iPhone e l’iPad, la Apple, mai sazia di innovazione sin dalla sua fondazione nel 1976, sembrerebbe pronta a lanciarsi anche nel mercato dell’auto. Stando infatti ai documenti riservati di cui è entrato in possesso il ‘Guardian‘, la Apple sulla Supercar automatizzata, ovverosia sulla macchina che si guida da sola, avrebbe fatto dei passi in avanti ben oltre quelle che sono le più rosee aspettative.

Quello relativo alla iCar di Apple è ad oggi un progetto top secret con tanto di nome in codice, ‘Titan‘, ma stando alle indiscrezioni che sono state riportate dal Guardian non passerà molto tempo per i primi test, da parte della società di Cupertino, sulla nuova Supercar automatizzata.

E mentre per il prossimo mese di settembre del 2015 è dato oramai quasi per certo, stando ai rumors, il lancio di un nuovo iPhone, presto la Apple in gran segreto potrebbe dare il via ai test su strada della nuova iCar, ma dove?

Ebbene, stando ai documenti di cui è entrato in possesso il Guardian il sito per gli esperimenti potrebbe essere rappresentato dalla GoMentum Station, una ex base navale riconvertita, dal mese di ottobre del 2014 da parte della Contra Costa Transportation Authority, anche per attività sperimentali come i test di automobili senza pilota grazie alla presenza di oltre trenta chilometri di strade. Neanche a dirlo, la Contra Costa Transportation Authority, che proprietaria del sito GoMentum Station, fa presente che nell’area ‘i test non sono aperti al pubblico‘.

Rispondi o Commenta