Arriva Drinkable book, il libro potabile per purificare l’acqua

In arrivo in commercio un ingegnoso libro le cui pagine saranno in grado di filtrare l’acqua e renderla potabile. Il libro in questione si chiama Drinkable book, e stando a quanto emerso, le sue pagine possono essere strappate per filtrare l’acqua da bere ed eliminare cosi i patogeni, con un’efficacia dimostrata nei primi test sul campo. Le pagine di questo straordinario libro, contengono al proprio interno delle nanoparticele di argento o di rame, che uccidono praticamente i batteri presenti nell’acqua, una minaccia per la salute e la vita nei Paesi in via di sviluppo.

“La tecnologia è pensata per le comunità dei paesi in via di sviluppo, dove 663 milioni di persone non ha accesso diretto all’acqua potabile. Tutto quello che bisogna fare è strappare un foglio di carta, metterla su un supporto come un filtro e versarvi attraverso l’acqua di fiumi, torrenti e pozzi. Se ne ricava acqua pulita senza batteri. Tutto quello che dovete fare è strappare un foglio, metterlo su un semplice contenitore» come un filtro «e versare l’acqua di fiumi, torrenti, pozzi: ne uscirà acqua pulita», ha spiegato alla BBC online.

E’ stata Teri Dankovich, ricercatrice presso la Carnegie Mellon University di Pittsburgh a sviluppare e testare la tecnologia del libro nell’arco di diversi anni, lavorando anche alla McGill University in Canada e poi presso l’University della Virginia. Nel libro, sono anche stampate le istruzioni per l’uso, ed anche in diverse lingue, tipo inglese e lingua locale. “È davvero emozionante vedere che questo lavoro ha dimostrato di funzionare con vere fonti d’acqua“, commenta la studiosa. “C’è stato un sito in cui erano presenti liquami nel liquido, inquinato da livelli molto elevati di batteri. Siamo rimasti molto colpiti dalle prestazioni della carta: era in grado di uccidere i batteri quasi completamente”, ha aggiunto la studiosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.