Arriva il gelato ai semi di canapa per Capodanno, dedicato a Bob Marley: fa bene all’acne

Un gelato ai semi di canapa è questa la novità in arrivo a Capodanno. Si tratta di un gelato, chiamato Marley, dedicato proprio a Bob Marley, il famoso cantante giamaicano noto a tutti per essere un grande consumatore di cannabis; il gelato nasce da una iniziativa di Canapa Ligure, un’associazione che promuove i benefici effetti della canapa.

“È buono e fa bene” dicono i produttori che contano di commercializzarlo per la fine dell’anno. “Si tratta di un gelato con semi di canapa decorticati, buonissimo e con tutte le proprietà benefiche proprie della canapa dovute soprattutto all’alta presenza degli acidi polinsaturi che li rendono preziosi per combattere e prevenire diversi disturbi tra i quali l’arteriosclerosi, disturbi cardiovascolari, colesterolo, artrosi, malattie del sistema respiratorio, eczemi e acne”.

.In realtà non si tratta di una novità assoluta visto che anche a Messina anche alcuni gelatai tra cui Claudio e Davide Lochtmans titolari di una famosa gelateria Haziel hanno prodotto il Gelato di marijuana.

Vi starete chiedendo se questi semi di canapa possano in qualche modo provocare alcuni disturbi, ma gli esperti fanno sapere che non si corrono rischi visto che i semi di canapa in commercio sono decorticati. «Sarà un gelato «stupefacente». Una sola coppa di gelato alla canapa contribuisce a ben 600 milligrammi di grassi omega-3, dai 4 a 5 grammi di proteine, 4 grammi di fibre e una enorme quantità di vitamine e minerali», avevano dichiarato i fratelli Lochtmans.Marley è ancora in fase di test, ma tra pochi giorni sarà possibile gustarlo direttamente presso la gelateria di Alassio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.