Asteroid Day, oggi si protegge la Terra dal pericolo asteroidi

Oggi sarà la giornata dell‘Asteroid Day 2015 ed a tal ragione sono previste decine e decine di eventi e manifestazioni in tutto il mondo al fine di sensibilizzare i cittadini, uomini di scienza ed istituzioni al rischio concreto che vive il nostro Pianeta.

Come già anticipato si tratta di un evento di portata mondiale e lo dimostra il fatto che è stata disposta addirittura una petizione online già sottoscritta da tantissime persone al solo scopo di intensificare il programma di tracciatura di quelli che sono considerati “Near-Earth asteroids, ovvero tutti quei corpi vicini alla Terra, la cui traiettoria potrebbe incrociare l’orbita del nostro pianeta.

Ecco quanto si legge nel comunicato che accompagna l’Asteroid Day 2015 e la petizione in questione, scritto da promotori, astronauti, premi Nobel, artisti e semplici cittadini: “Gli asteroidi impattano sulla Terra: senza interventi, questi impatti provocheranno enormi danni alle nostre società, comunità e famiglie. Esistono un milione di asteroidi nel nostro Sistema solare, potenzialmente in grado di colpire la Terra e distruggere una città. Finora ne abbiamo scoperti meno di 10mila, appena l’1%. Tuttavia, a differenza di altri disastri naturali, in questo caso sappiamo come scongiurare il rischio, e abbiamo a disposizione la tecnologia per cambiare la situazione”.

Si tratta, ad ogni modo, di una campagna finalizzata al momento non a fare allarmismi ma a sensibilizzare la comunità scientifica ricordando che la Terra potrebbe finire realmente nel mirino di asteroidi di grandi dimensioni, con effetti devastanti. Come già anticipato, dunque, nella giornata di oggi per celebrare la giornata sono state organizzate tantissime iniziative, e giusto in Italia se ne contano una decina, tra conferenze, osservazioni del cielo e serate a tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.