Super smalto per combatte le carie dentali

Grazie ad una importante ed innovativa scoperta, presto potrete dire addio al vostro dentista. La novità arriva dall’Università di Sydney, dove un gruppo di ricercatori hanno effettuato un’importante scoperta, ovvero un “super smalto” ad alta concentrazione di fluoro in grado di bloccare o addirittura invertire la progressione della carie prima che questa formi cavità nei denti. Lo studio in questione è frutto del lavoro di un gruppo di ricercatori dell’Università di Sydney ed è stato pubblicato sulla rivista Community Dentistry and Oral Epidemiology.

Scrive Wendell Evans, responsabile dello studio sulla “odontoiatria senza trapano” e sviluppatore del “super smalto”. “Spesso la carie può essere individuata e trattata prima di diventare una cavità. Un dente dovrebbe essere trapanato e otturato solo quando è già evidente una cavità”, ha spiegato l’esperto.

Dunque, grazie a questa scoperto si potrà prevenire e fermare la carie senza otturazioni e soprattutto senza trapano e dunque senza bisogno di ricorrere al dentista. E’ stato dimostrato che questo smalto messo a punto dai ricercatori australiani abbia un’efficacia molto alta, tanto che si sarebbe registrato un calo tra il 30 ed il 50 per cento delle otturazioni.

Questo studio è stato effettuato per 7 lunghi anni ed ha mostrato che l’utilizzo del super smalto è stato davvero un grande successo; per questi lunghi 7 anni sono state monitorate 1.000 persone che volontariamente hanno compilato dei test ed i risultati sono stati davvero sorprendenti, ovvero chi ha usato il super smalto ha visto ridurre la carie dal 30 al 50 per cento.

Il medico australiano Wendell Evans ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sull’importantissimo studio condotto sulla carie dei denti: “I risultati offrono una scappatoia per i tanti che evitano il dentista perché soffrono di vera fobia del trapano. I trattamenti dentistici preventivi sono il fondamento della pratica dentistica moderna e questa ricerca fornisce ulteriori evidenze dei benefici di tale approccio”.

«Le otturazioni non sono necessarie in molti casi di carie dentaria. Spesso la carie può essere individuata e trattata prima di diventare una cavità. Un dente dovrebbe essere trapanato e otturato solo quando è già evidente una cavità».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.