Barbara D’Urso: “Amo solo l’amore puro dove metto tutta me stessa”

Definiscono Maria De Filippi “La sanguinaria”, per la sua capacità di stendere l’avversario nel gioco degli ascolti: con la “signora coi baffi” hanno fatto le spese, in ordine sparso, Antonella Clerici, precipitata al minimo storico dell’Auditel; la “regina della televisione” (oramai senza uno scettro) Raffaella Carrà, ma soprattutto Milly Carlucci, la quale – dopo l’ultimo tonfo professionale – ha pensato (bene) di ritirarsi per un lungo periodo, a curare la sua famigliola. Bene. Anzi, male per loro.

Mentre al mio cospetto c’è Barbara D’Urso, e sono in attesa di srotolare il foglio con le domande di rito, mi chiedo insistentemente con quale insolito aggettivo potrei qualificare una signora che, quando in ballo c’è la battaglia all’ultimo telespettatore, mette al tappeto ogni avversario incline al confronto. Vediamo. Dopo aver annichilito Paola Perego, (estromessa dalla prossima edizione di “Domenica In”, per manifesta incapacità a confrontarsi con la dirimpettaia) e lasciato al palo “La Vita in diretta”, nel finale di stagione Barbara si toglie il gusto di stracciare non un programma, ma l’intera dirigenza di Rai Uno.

Che, consapevole della sua imbattibilità, sceglie di troncare di netto l’appuntamento quotidiano con l’Estate in diretta” qualche minuto dopo che la D’Urso appaia in video. Nel chiaro intento di evitare l’ennesima batosta. Peccato che i venti minuti di sovrapposizione bastino per fotografare la disfatta, con Viale Mazzini doppiata. Il quesito è: considerata la dedizione incrollabile al lavoro, Barbara vivrà pure una sua vita personale? Cominciamo proprio da qui.

Lei è attrice e conduttrice sempre in prima linea, sette giorni su sette: ci si aspetterebbe che dedichi al meritato riposo le pochissime ore restanti, invece eccola primeggiare anche come creatrice di una linea di bracciali. Come e perché è nata l’idea? Possibile che lei non si stanchi mai?

Ho creato i bracciali “Col cuore” per condividere anche con il mio pubblico cinque “segreti di vita” che negli anni mi sono stati trasmessi da persone care e che ho fatto mie. Sono frasi che ognuno di noi dovrebbe avere sempre sott’occhio, dovremmo “stamparcele” sulla pelle. Quale punto migliore se non il polso, esattamente come facciamo con l’orologio, per non perderle mai di vista? Ogni tanto possiamo buttarci uno sguardo per attingere alla carica positiva di quelle parole, per avere ben chiaro, in ogni momento, in che modo approcciarci alla vita nel nostro quotidiano.

A proposito di approcci: c’è un rito scaramantico che fa prima di andare in onda?

Sono anni che, prima di uscire dal camerino, leggo una delle mie frasi preferite, prima sui post it, e adesso scritta sul braccialetto che scelgo per quel giorno particolare e indosso sempre al polso destro. Poi, ogni giorno, dopo la sigla di Pomeriggio 5, dietro le quinte “batto un cinque” a chi mi sta vicino in quel momento.

Di recente ha avuto in trasmissione Gemma e George di Uomini e Donne. Secondo lei il loro è vero amore?

Secondo me questo è proprio Amore con A maiuscola! Mi rivedo molto nella “filosofìa” amorosa di Gemma, nell’amore puro dove metti tutta te stessa nel rapporto. Sono convinta che Gemma farà capitolare George molto presto.

C’è una storia o un personaggio, tra quelli intervistati in questa stagione, che l’hanno colpita in particolare? E per quale motivo?

Ogni intervista mi lascia qualcosa, ma non posso dimenticare lo sguardo di Raffaele Sollecito durante tutta l’intervista. Sono molto fiera di aver ospitato grandi nomi dello spettacolo, come ad esempio, Loredana Bertè, Pippo Baudo o Claudio Lippi, che hanno mostrato il loro lato inedito, commuovendosi e commuovendo lo studio intero. In più sono particolarmente orgogliosa di aver potuto mostrare un lato inedito di grandi nomi della politica italiana, come Silvio Berlusconi o Matteo Renzi. Il rovescio della medaglia del suo successo e della sua popolarità sono gli attacchi ai quali è regolarmente sottoposta. Cosa risponde ai suoi detrattori?

Cito una delle mie cinque frasi preferite, riportata sui braccialetti: «Vivi la tua vita, non quella degli altri». Questo è un consiglio che io e le mie amiche ci siamo date spesso, vicendevolmente. Essendo molto attiva sui social network, mi trovo a leggere ogni giorno una valanga di commenti su di me, su ciò che faccio, su come sono. Ovviamente ascoltare le critiche costruttive, i consigli, è giusto e fa bene. Ma non facciamoci cambiare dagli altri. Essere se stessi, alla fine, paga sempre!

Dietro una donna che appare così forte, grintosa e solare talvolta può nascondersi un animo fragile, soprattutto nella vita privata. Nel suo caso è così?

Si è proprio così. Come ho raccontato nel mio libro, la mia infanzia è stata segnata dalla perdita prematura di mia madre, dopo una lunga malattia. Ma non mi sono mai persa d’animo e non ho mai smesso di sorridere, proprio come faceva lei, e questo è sicuramente uno dei grandi insegnamenti che mi ha lasciato: «Non smettere di sorridere e la vita ti sorriderà», altra frase a me particolarmente cara. Un consiglio per i lettori di “Tutto”, fate come me: rispondete a chiunque e a qualsiasi cosa con un sorriso. Vi circonderete di positività, perché il sorriso è contagioso e si propaga.

Vogliamo svelare la verità una volta per tutte? Con Massimo Giletti siete davvero soltanto buoni amici?

Si, ed è un’amicizia che dura da tanti anni. La domenica pomeriggio siamo “dirimpettai” ma non smettiamo mai di dimostrarci stima reciproca.

Assodato questo, per chi batte oggi il cuore di Carmelita?

Batte per il mio pubblico e per i miei figli. Chi mi segue in diretta sa che concludo ogni puntata “col cuore”…

È vero che Sky le aveva offerto un contratto milionario?

Negli ultimi anni non sono mancate proposte ma, essendo una convinta azien-dalista, fedele a Mediaset dove mi sento in famiglia e super coccolata, per ora sto bene dove sto!

Le piacerebbe condurre il Festival di Sanremo?

Il Festival è sicuramente un grandissimo evento, ma anche volendo non avrei tempo di condurlo, visto che anche per la prossima stagione sarò impegnata con i miei programmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.