Bin Laden, era ossessionato dalle microspie

Bin-Laden-Ossessionato-dalle-cimiciOsama Bin Laden aveva l’ossessione di essere intercettato tramite microspie.L’ex leader di Al Qaeda era davvero ossessionato a tal punto da pensare che le cimici fossero addirittura nascoste testi della moglie, quindi la sua paura più grande è stata quella di essere ascoltato dalle forze speciali americane.

“Prima che Um Hamza arrivi qui e’ indispensabile che ella si lasci tutto dietro, compresi libri, vestiti, qualsiasi cosa abbia posseduto in Iran”. Queste gli accorgimenti di Bin Laden verso la moglie.

Bin Laden, si fidava solamente dei suoi corrieri per coordinare Al Qaeda. Quando gli veniva chiesto se si poteva utilizzare Internet, Osama replicava:

“puo’ essere utilizzato solo per i messaggi generali ma non assicura la segretezza nei rapporti tra i mujahideen. Il corriere e’ l’unico modo per garantirla”.

in realtà, è stato proprio un corriere stando alle dichiarazioni fatte dalla Cia, a tradire Osama Bin Laden, portando gli uomini dell’operazione Navy Seals sul luogo dove si nascondeva il leader di Al Qaeda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.