Birra, ottima alleata per migliorare le prestazioni sessuali, lo studio shock americano

Sapevate che la birra ha delle interessanti proprietà? Da quanto emerso nell’ultimo periodo sembra che la birra tra le tante proprietà benefiche, abbia quella di migliorare le prestazioni sessuali. Non importa se rossa, doppio malto o bionda, l’importante è che sia birra. La notizia viene diffusa da Kat Van Kirk, una sessuologa americana autrice del libro “The married sex solution: A realistic Guide to saving your sex life”. La sessuologa non è molto conosciuta ma da quanto si apprende dal suo sito personale sembrerebbe una professionista di lungo corso.

Da quanto emerso, sembra dunque che la birra sia ricca di fitoestrogeni,sostanze naturali simili agli estrogeni, composti che avrebbero la capacità di aiutare il soggetto a ritardare l’eiaculazione. La dottoressa dichiara inoltre che la birra scura sarebbe responsabile di un aumento della libido.Il motivo? La birra scura sarebbe ricca di ferro, e proprio l’aumento di ferro stimola la produzione di globuli rossi e la circolazione e questo di conseguenza rende l’erezione più facile e più frequente.

Tra le tante birre, però, la dottoressa privilegia la Guinness, perché ricca di minerali e vitamine, tra cui la B, una tra le più importanti e necessarie per il nostro organismo. “Potrebbe aiutarti a fortificare la tua salute, a sentirti più a tuo agio con il tuo stomaco e a non sentirti fuori forma durante il sesso”, dichiara la dottoressa.In realtà anche uno studio diffuso parecchi anni fa aveva dichiarato queste particolari proprietà della birra. Si tratta di uno studio pubblicato sul European Journal of Epidemiology che ha rivelato che ci beve un bicchiere di birra al giorno ha un 30% di possibilità in meno di essere colpito da infarto o da ictus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.