Dopo il Black Friday arriva il Cyber Monday tra shopping, gadget e pericolo truffe online

Dopo il Black Friday arriva il Cyber Monday. Sì, perché in America e non solo, dopo la corsa ai grandi magazzini scatta oggi, 30 novembre del 2015, un’altra giornata di shopping che è decisamente meno movimentata con il cosiddetto Cyber Monday, ovverosia con il lunedì degli acquisti online e con tanti articoli che vengono proposti dai leader dell’e-commerce a prezzi ribassati a partire dalla tecnologia.

Per il Cyber Monday, al netto del prezzo, gli acquisti online non differiscono da quelli che di norma vengono fatti via web durante tutto l’anno. Basta infatti avere una connessione ad Internet ed una carta di credito con saldo disponibile. Detto questo però è bene fare attenzione alle truffe online in quanto è proprio in questi periodi che i criminali informatici sono in piena attività.

Peraltro con l’edizione del 2015 del Cyber Monday cade il decennale dalla sua istituzione partendo, al pari del Black Friday, negli Usa per poi essere ‘adottato’ anche in tanti altri Paesi europei, Italia compresa. Non a caso, per esempio, Amazon quest’anno propone il Cyber Monday per i clienti americani come per quelli italiani a fronte peraltro di offerte differenziate tra di loro.

Stando ai dati che sono stati diffusi nel weekend dalle grandi catene commerciali americane, il Black Friday per quel che riguarda le vendite è andato molto bene e lo stesso dicasi per le attese sul Cyber Monday anche perché la concorrenza è tanta e le promozioni spesso si sprecano a tutto vantaggio del consumatore che può acquistare a prezzi molto convenienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.