Blue Moon Diamond, il diamante più costoso di sempre: Sotheby’s lo batte a 48,4 milioni

Un diamante è per sempre, specie se ad oggi è il più costoso della storia. L’acquirente Jopseh Lu, magnate di Hong Kong, si è aggiudicato in asta la pietra preziosa alla quale ha dato il nome di ‘Blue Moon of Josephine‘. Sì, perché Josephine è il nome della figlia del magnate alla quale lo ha regalato con Sotheby’s, la nota casa d’aste britannica, che ha battuto a Ginevra il diamante per la cifra record di 48,4 milioni di dollari.

Nella categoria dei diamanti blu, che di per se sono già dei pezzi rari, il Blue Moon Diamond oltre ad essere il più grande ad oggi in circolazione, è anche quello che presenta, con i suoi dodici carati, il grado di colore più intenso in accordo con quanto riferito dal Gemological Institute of America che lo ha classificato come ‘Fancy Vivid Blue‘.

In accordo con quanto riportato dall’Agenzia di stampa AGI, il Blue Moon Diamond, che il magnate di Hong Kong attivo nel settore immobiliare ha deciso di regalare alla sua bambina di 7 anni, è stato trovato in Sudafrica ed in particolare nella famosa miniera Cullinan a Pretoria all’inizio dello scorso anno. Trattasi, peraltro, della stessa miniera dove, nel lontano 1908, venne scoperto il diamante ‘blu’ da 530 carati che è incastonato nella corona reale inglese.

Il pezzo raro battuto da Sotheby’s a favore del magnate Jopseh Lu supera così la vendita in asta, nel mese di novembre del 2010, del cosiddetto ‘Graf Pink‘, il diamante rosa intenso di 24,78 carati battuto dalla casa britannica per 46,15 milioni di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.