Cairo,esplosione in un nightclub:grave il bilancio,18 morti e 5 feriti

Ancora sangue, ancora una volta una strage questa volta in Africa e nello specifico al Cairo nel quartiere di El Agouza.Ad essere preso di mira questa volta un nightclub sito nel quartiere di El Agouza.Il bilancio purtroppo è molto grave e pesante, perchè al momento sarebbero 18 le persone morte nell’attacco, che al momento non è stato rivendicato come attentato terroristico. Ma cosa è successo nello specifico?

Degli uomini mascherati hanno attaccato con molotov un night club sito nel quartiere di el Agouza, tra le 6 e le 7 del mattino di ieri, provocando almeno 18 vittime, tutte persone rimaste intrappolate all’interno del locale che non aveva altre vie di fuga oltre alla porta di ingresso dove sono esplose le molotov.

Stando a quanto emerso, non si tratterebbe di un attentato terroristico, visto che il consigliere Ahmed El Bakli della procura, ha dichiarato che ad attaccare il nightclub sarebbero stati due ex impiegati del locali, licenziati. “Un litigio sarebbe scoppiato tra alcuni lavoratori del nightclub e gli assalitori che volevano entrare al suo interno. Una volta cacciati i malviventi si sono ripresentati e hanno lanciato l’attacco con molotov davanti alla porta di ingresso”, ha aggiunto il proprietario del locale. 

“I due aggressori, già identificati, sono due giovani di Imbaba, quartiere del distretto di al-Jiza, che si erano presentati nel locale per passare la notte, ma i responsabili della discoteca li avevano respinti. E così è iniziata una lite tra i dipendenti e i due ragazzi, che poi sono andati via”, ha detto al quotidiano del Cairo al-youm7 la fonte della polizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.