Calciomercato, Juventus-Draxler con Coman al Bayern: ultimi botti in casa bianconera

Solo poche settimane fa, dopo la sconfitta in finale di Champions League 2014-2015 contro il Barcellona, era impensabile che in casa Juventus ci potesse essere un’ampia rivoluzione della rosa. Eppure, quando oramai la sessione estiva del calciomercato sta per chiudersi, ci sono state tante partenze e tanti arrivi per una squadra che, sempre agli ordini del mister Massimiliano Allegri, cambia inevitabilmente volto.

Se ne sono andati Pirlo, Tevez, Vidal, Ogbonna, Llorente e, in ultimo, pure il giovane Coman che è stato ceduto al Bayern di Monaco con la formula del prestito oneroso con riscatto per un valore complessivo dell’operazione che, in accordo con quanto riportato dal Quotidiano ‘La Stampa’, è pari a ben 28 milioni di euro.

La cessione di Coman ha portato la società bianconera a piazzare un’accelerazione, quella decisiva, nella trattativa per Draxler che, salvo clamorose sorprese, nell’arco delle prossime ore è atteso per le visite mediche a Torino e per la firma del contratto che lo legherà alla società bianconera dopo un’estate all’insegna del tira e molla visto che già dal mese di luglio del 2015 si parlava della possibilità che il giocatore arrivasse in Italia.

Ma chi è Julian Draxler? Ebbene, il giocatore, classe 1993, è il trequartista che cercava il mister Allegri per completare la squadra. Arriverà in bianconero dopo che la Juventus ha deciso di sacrificare Coman, un giocatore dalle grandi prospettive ma per la stagione in corso sarebbe stato quasi sicuramente chiuso dalle presenze di giocatori come Morata, Dybala e Mandzukic non senza dimenticare che per il reparto offensivo c’è pure Simone Zaza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.