Calendario Pirelli 2016 con le donne più grandi del mondo, foto con poco nudo

E’ stato alzato il velo sul Calendario Pirelli 2016 che, giunto alla sua 43-esima edizione, ritrae 13 donne, le donne più grandi del mondo. Sì, perché trattasi di 13 donne che nel loro campo di appartenenza per quel che riguarda la vita professionale, dallo sport alla cultura e passando per l’arte ed il sociale, si sono messe in mostra raggiungendo importanti traguardi.

Le foto del Calendario Pirelli 2016, di Annie Leibovitz, sono senza artifici e prive di nudo al fine di raccontare con gli scatti non solo i percorsi professionali, ma anche le provenienze di 13 donne di ogni età. In particolare, le foto ritraggono l’attrice Yao Chen, la top model russa Natalia Vodianova, la produttrice Kathleen Kennedy, la collezionista d’arte e mecenate Agnes Gund, la filantropa Mellody Hobson.

Ed ancora la scrittrice Fran Lebowitz, l’attrice comica Amy Schumer, la regista Ava DuVernay, l’artista iraniana Shirin Neshat; l’artista, musicista e cantautrice giapponese Yoko Ono, la campionessa di tennis Serena Williams, la cantante e poetessa statunitense Patti Smith, e la blogger Tavi Gevinson. E’ un calendario, quindi, di donne ‘toste’ che abbandona per il 2016 il target rappresentato da scatti sensuali di donne svestite.

Al Calendario Pirelli del 2016 è inoltre associato Prellicalendar.com, il nuovo sito dove è proprio Annie Leibovitz a raccontare come è nata l’opera attraverso fotografie, interviste e filmati. Annie Leibovitz ha peraltro già collaborato per la realizzazione del Calendario Pirelli, quelo del 2000 quando immortalò con una serie di nudi le danzatrici del corpo di ballo di Mark Morris, ballerino, coreografo e regista teatrale statunitense.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.