Cate Blanchett: Io con una donna? Non sessualmente

0

Cate Blanchett al Festival di Cannes, durante la conferenza stampa per la presentazione di ‘Carol’  di Todd Haynes, film selezionato in concorso, smentisce le dichiarazioni pubblicate un’intervista su Variety in cui aveva ammesso che nella vita reale fosse stata a letto con delle donne.  Ora  invece dichiara.

Ho avuto rapporti con donne, ma non rapporti sessuali”, quindi  l’attrice australiana nega di essere lesbica dopo che lei stessa lo aveva lasciato intendere.

L’argomento “omosessuale” non capita a caso; il film di Todd Haynes racconta proprio la storia d’amore nell’America degli anni ’50 tra due donne, l’aristocratica Carol interpretata dalla Blanchett, sposata con una figlia, e la giovane Therese, a cui da il volto Rooney Mara, nel film appassionata fotografa che lavora come commessa in un negozio di giocattoli.

La Blanchett aveva dichiarato:

“E’ stata una sfida interpretare un personaggio di Patricia Highsmith,  Carol e’ enigmatica, misteriosa, ambigua che conosce benissimo se stessa e le sue emozioni e perversioni sessuali. Viene consumata da un amore che puo’ capitare a tutti, che travolge come uno tsunami incontrollabile e che porta nel caos”.

 L’attrice ha anche spiegato:

in molti paesi l’omosessualita’ viene considerata ancora illegale. E’ assurdo, dagli anni ’50 l’America e’ progredita, ma c’e’ ancora molto da fare; a girare delle scene di sesso non ho avuto problemi e’ come girare una scena d’amore con un uomo. E poi credo che quel momento d’amore in hotel sia importante per la storia. Ho provato un po’ di apprensione per l’importanza della scena e non perche’ io e Rooney eravamo nude”.

Rispondi o Commenta