Centralinista si finge cieco per 25 anni ma è campione di softair, smascherato da foto pubblicate sui social

0

Incredibile quanto scoperto dalla Guardia di Finanza di Varese. Un’incredibile storia che ha come protagonista un falso invalido, un uomo il quale era riuscito a farsi assumere in un ufficio pubblico in provincia di Varese.Ebbene la Guardia di Finanza è riuscita a smascherare l’uomo il quale ha però fatto un passo falso, pubblicando sul noto social network Facebook delle fotografie le quali ritraevano l’uomo mentre partecipava ad un torneo di softair in aperta campagna.

Dalle indagini è stato facile accertare che l’uomo figurava affetto da un grave deficit visivo riscontrato nel 1990 da una commissione medica di Palermo ed ancora che nel 2006 a seguito di un bando di concorso per posti riservati a disabile, era stato assunto come centralinista presso un’amministrazione pubblica di Varese.

Non finisce qui, perchè nel 2011 l’uomo aveva anche richiesto un controllo presso la Commissione medica superiore dell’Inps di Varese al fine di accertare l’eventuale aggravamento della sua patologia, ma proprio in quell’occasione i medici si resero conto che in realtà l’uomo non e affatto grave al punto da renderlo idoneo per le graduatorie per i posti pubblici riservati ai disabili e le pensioni di invalidità. L’uomo però avendo ricevuto l’esito ha preferito non riferirlo alla sua amministrazione, continuando in questo modo ad usufruire dei benefici riservati alla categoria disabili e nello stesso tempo dedicarsi alla sua più grande passione, ovvero il softair.

Ed è stata proprio la sua più grande passione ad incastrarlo, perchè la Guardia di Finanza così come il personale Inps sono venuti a conoscenza di alcune foto pubblicate sulla pagina Facebook dell’uomo riuscendo in questo modo a smascherarlo. Adesso il falso invalido ha ricevuto l’avviso di garanzia e gli investigatori sono al lavoro per cercare di ricostruire l’ammontare degli importi ricevuti indebitamente con la pensione di invalidità.

Rispondi o Commenta