Come guadagnare soldi online: le 10 fregature più diffuse

Ecco un utilissimo video che ci espone come NON guadagnare soldi online. 10 fregature note che girano in rete e, vuoi per disperazione, vuoi per ignoranza, fanno ancora oggi molte “vittime”.

Ecco i metodi per non fare soldi:

  1. Casinò online – sistemi venduti come “sicuri” per guadagnare soldi sui Casinò in internet.
  2. Catene di Sant’Antonio – questa non la commento neanche .
  3. Ricariche postepay e paypal – spesso via pishing ancora oggi raccolgono adesioni, sostanzialmente zero guadagni e 100% fregature.
  4. Guadagnare navigando – il cosiddetto “pay to surf”. Si, in effetti si guadagna, pochi millesimi di euro per visitare siti. Sempre che la società sia “seria” e paghi sul serio. Buona fortuna.
  5. Sondaggi e concorsi online. Idem come sopra, per guadagnare pochi spiccioli si perde un sacco di tempo (la dove la remunerazione sia monetaria e non fatta di sconti e buoni acquisto).
  6. Guadagnare soldi cliccando sulle pubblicità – un metodo che non conviene, è praticamente impossibile creare remunerazioni interessanti.
  7. Barre pubblicitarie (tramite software da installare su browser o desktop). Il principio è quello del n.4. Qualche euro al mese con il rischio di vedersi non pagate le spettanze.
  8. Pagamenti per l’iscrizione – si viene pagati per iscriversi ad alcuni siti. Spesso queste aziende pagano, ma molto poco. E riempiono la mail di spam.
  9. Forex robot – software che acquistano e vendono per noi, facendoci guadagnare. Questo è uno dei metodi di guadagno online che ottiene più adesioni. Considerando che alcuni di questi sono a pagamento, forse sarà meglio evitare, no?
  10. Altri metodi di guadagno online che promettono tanti soldi, senza sforzi, in poco tempo.

One comment

  1. Ottimo articolo che cerca di fare chiarezza sui numerosi metodi spacciati come “validi” e che invece portano semplicemente a perdere del tempo per ritrovarsi poi con un pugno di mosche, ne ho parlato diverse volte su Monetizzando ed ogni anno creo un articolo aggiornato che comprende anche i “trend” del momento.

    Solo un appunto circa i sondaggi: ci sono persone che amano partecipare alle indagini di mercato e si ritengono appagate nel ricevere buoni, sconti o prodotti da testare, tutto dipende da cosa ognuno di noi intende per “guadagnare online”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.