Contagious, Schwarzenegger ha una figlia Zombie

Prima di tornare sugli schermi il 9 luglio con Terminator: Genisys, quinto capitolo della saga cinematografica d’azione partita trent’anni fa, Arnold Schwarzenegger si mette alla prova in un ruolo per lui inusuale: è un padre coraggioso in Contagious, dramma dai risvolti horror dell’esordiente Henry Hobson.

Al suo fianco, nei panni della figlia affetta da un virus letale, l’ex bimba prodigio Abigail Breslin, già candidata all’Oscar (a 10 anni!) per il ruolo di Olive nella commedia Little Miss Sunshine. Una terribile pandemia si è diffusa a macchia d’olio in America, raggiungendo i più remoti villaggi dell’interno. Il governo stabilisce che i pazienti infettati debbano essere allontanati e isolati dal mondo.

Anche Maggie, la figlia di Wade Vogel, è stata colpita dal virus ed è scappata via non appena se ne è resa conto. Il padre, dopo settimane di ricerche, la trova e la riporta nella casa dove lui vive con la seconda moglie Caroline e i due figli della donna. Ma la malattia della ragazza progredisce e, dato che Wade si rifiuta di consegnarla alla polizia, la matrigna, impaurita, se ne va via con i ragazzi. Così l’uomo resta solo e osserva impotente la trasformazione di Maggie in una zombie. Inquietante.

DRAMMATICO Regia: Henry Hobson. Cast: Arnold Schwarzenegger, Abigail Breslin, Joely Richardson, Raeden Greer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.