Cosenza, trovato cadavere di una donna carbonizzato all’interno di un’auto

0

Una sconcertante scoperta quella effettuata nella giornata di ieri nella città di Cosenza. I carabinieri di Cosenza hanno effettuato, dunque, una terrificante scoperta nella giornata di ieri, ovvero il cadavere carbonizzato di una donna, all’interno di una Fiat Punto data alle fiamme proprio nei pressi del cimitero di Belvedere Marittimo, nel cosentino. Da quanto emerso, sembra che si tratti del cadavere carbonizzato di Silvana Rodriguez, una donna di origini brasiliane scomparsa ormai da parecchi giorni.

Nei giorni scorsi, il marito della donna aveva esposto una denuncia di scomparsa, ma non aveva ricevuto nessuna notizia prima di ieri; il marito ha raccontato che la moglie gli avrebbe detto di voler uscire per fare degli acquisti, ma purtroppo una volta uscita non è più tornata.

Dopo alcuni giorni, ecco che i carabinieri in seguito ad alcune segnalazioni si sono recati nelle campagne di Belvedere Marittimo dove hanno trovato la Fiat Punto ancora in fiamme; intervenuti i vigili del fuoco che hanno immediatamente provveduto a spegnere il fuoco, i carabinieri hanno potuto constatare che all’interno dell’auto vi era un corpo, di una donna appunto.

I carabinieri, hanno dunque interpellato il marito della donna scomparsa ed anche i familiari per accertare l’identità. Adesso ciò che è importante capire è, se si è trattato di un suicidio o di un omicidio e per questo bisognerà indagare.Intanto il Procuratore della Repubblica di Paola, Bruno Giordano, ed il sostituto Maria Teresa Grieco ha disposto l’autopsia sul corpo della donna per cercare di fare chiarezza sulle cause della morte.

Rispondi o Commenta