Creata la sedia a rotelle che sale le scale

Per molti diversamente abili potersi muovere in piena libertà è decisamente difficile. Molte ricerche hanno portato al primo prototipo, di sedia a rotelle in grado di salire e scendere le scale in tutta sicurezza per mezzo di cingoli ma è anche dotato di rotelle. Come detto, per ora è un prototipo e si chiama “Scalevo” ma ben presto quest’invenzione si potrebbe rivelare decisamente utile e forse riproducibile in serie.
Sarà possibile superare le barriere architettoniche, sempre presenti nelle nostre città, basti pensare all’accesso alle metropolitane o altri mezzi pubblici come treni, autobus, accesso agli edifici pubblici, spesso ospitati in palazzi storici, ai marciapiedi che non sempre sono progettati per la circolazione delle classiche carrozzine, cose che ogni giorno i disabili sono costretti ad affrontare per muoversi.
“Scalevo” è nato da un’idea dei ricercatori dell’Università di Ingegneria di Zurigo ed il prototipo è stato presentato al concorso annuale per studenti “Labview”, nell’ambito della Conferenza di National Instruments, in Texas, dove è stato presentato anche il setaccio che permetterà di scoprire i tumori in soli 40 minuti.
 Presto potrebbe entrare in commercio che ha come particolarità il modo in cui è stata pensata e accessori di cui è dotata. Siamo di fronte ad una sedia a rotelle dotata di ruote grandi, un cingolo pieghevole centrale che davanti ad un ostacolo è in grado di  salendo di livello e quindi di fare le scale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.