Cuadrado-Juventus: visite mediche, firma e poi subito pronto per la Roma

0

Se al Milan sta per firmare Balotelli, di ritorno dal Liverpool, in casa Juventus il colpo di mercato, dopo la clamorosa sconfitta in casa per 0 a 1 contro l’Udinese alla prima di campionato, è rappresentato dall’arrivo di Juan Cuadrado. Il giocatore dal Chelsea arriva a condizioni vantaggiose per la Juventus visto che si parla al riguardo di un prestito oneroso con diritto ma senza obbligo di riscatto.

Spetterà ora al mister Allegri far ‘rinascere’ Juan Cuadrado. Sì, perché al Chelsea è stato praticamente un giocatore non pervenuto, escluso dai progetti tecnici e tattici del mister Mourinho, quando invece solo una stagione prima alla Fiorentina ha disputato un campionato sopra le righe.

Proprio in queste ore per Juan Cuadrado sono attese le visite mediche di rito, la firma del contratto e poi subito al campo di allenamento per mettersi a disposizione del mister in vista della trasferta all’Olimpico contro la Roma valida per la seconda giornata del campionato di calcio 2015-2016 di Serie A.

Cuadrado, in termini di calciomercato, è un colpo last-minute che va ad arricchire la rosa dopo gli addii di Pirlo, Tevez e Vidal. Manca però ancora un centrocampista, anche in ragione dei continui infortuni nel reparto, e l’oramai famoso trequartista che potrebbe essere Draxler oppure un altro giocatore su cui magari l’ad bianconero Marotta sta lavorando a fari spenti in questi ultimi giorni di campagna estiva di acquisti e cessioni che, per quel che riguarda l’Italia, è stata la più movimentata degli ultimi anni a partire dai grossi investimenti fatti da squadre come Inter e Milan.

Rispondi o Commenta