DoLine, in arrivo l’applicazione per donare i farmaci da pc tablet e smartphone

E’in arrivo DoLine, ovvero la prima applicazione collegata ad una piattaforma web, che permetterà di donare farmaci a chi ne ha realmente bisogno, direttamente da pc, tablet e smartphone tramite carta di credito.L’applicazione è stata presentata nei giorni scorsi a Milano, ed è un’iniziativa di Fondazione Telecom Italia che a oggi aiuterà Banco Farmaceutico a raccogliere medicinali per chi non può permettersi di comprarli.”In Italia ogni anno servono 3,3 milioni di confezioni di farmaci per persone in stato di necessità che non possono curarsi ” , ha dichiarato il direttore generale di Fondazione Telecom Italia, Marcella Logi, intervenuta giusto al lancio dell’applicazione.

Presenti alla presentazione anche Paolo Gradnik, Presidente di Fondazione Banco Farmaceutico Onlus, ed ancora Maurizio Nichetti, direttore artistico del Centro sperimentale di cinematografia sede Lombardia, e Flavio Oreglio, attore di Zelig.L’applicazione potrà essere scaricata dall’App Store del proprio smartphone nelle versioni Android-Google e a breve sarà disponibile anche per Apple e Microsoft. Ma come funziona questa applicazione?

Una volta scaricata, vi apparirà una semplice interfaccia che vi permetterà di individuare il farmaco da donare e l’ente beneficiario. I farmaci scelti verranno consegnati direttamente all’ente che ne ha fatto richiesta.”Grazie a DoLine potremo con ancora maggiore efficacia rispondere alla crescente richiesta di farmaci da parte degli enti caritatevoli convenzionati con noi, che in Italia sostengono i cittadini più fragili che non hanno più la possibilità di accedere in maniera corretta alle cure mediche e farmacologiche. Una scommessa vinta grazie al sostegno della Fondazione Telecom Italia”, dichiara Gradnick.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.