Droga sintetica con il marchio di Facebook, rischio di morte

Un nuovo allarme sociale, arriva direttamente dall’Ungheria, dove è nata un’ultima droga sintetica, che ultimamente sta prendendo piede in Europa e in tutto il resto del mondo.

Questa droga oltre ad essere, come tutte le droghe molto pericolosa, è marchiata con la f di Facebook.

Il governo di Budapest, tramite il suo Ministro della Salute, ha divulgato un social network una foto che ritrae la nuova droga sintetica, a detta di esperti potenzialmente letale, così facendo, il governo vuole informare tutti giovani di non cadere nel tranello di chi spaccia questa sostanza, si abbiamo detto tranello perché la f del famosissimo social network, può far pensare a qualcosa di rassicurante e non troppo pericolosa.

Alcune persone hanno provato la pillola, subito dopo hanno avuto forti allucinazioni, e quasi l’impossibilità di muoversi, il fatto più preoccupante è la notevole durata dell’effetto, cosa che potrebbe portare a gesti inconsulti e addirittura la morte, molte persone sono già state rinchiuse in reparti di psichiatria mentre chiede la peggio, è stato ricoverato in terapia intensiva.

Abbinare queste droghe ad un famoso marchio, è una consuetudine, che confeziona queste droghe tenta in tutti i modi di attirare a sé la simpatia del malcapitato, facendogli credere che non c’è alcun rischio per la vita.
Ovviamente Mark Zuckerberg, ha scelto di non pronunciarsi sulla vicenda, per non dare maggiore risalto a questa droga pericolosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.