Ebola: promettenti i risultati dei primi test sui vaccini

I vaccini contro l’Ebola saranno presto testati su dei volontari sani in Africa, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

In una conferenza stampa, Marie-Paule Kieny, che guida il lavoro sul vaccino Ebola da parte dell’OMS, ha suggerito che le prove iniziali di due dei vaccini in fase di studio sono promettenti. Uno viene da Merck e NewLink e l’altro è autorizzato dalla GlaxoSmithKline.

Entrambi i vaccini hanno “un profilo di sicurezza accettabile”, ovvero non presentano effetti negativi che potrebbero evitare una sperimentazione su una popolazione più ampia.

Le prove dei vaccini in Africa dovrebbero iniziare a breve. Gli operatori sanitari saranno alcuni tra i primi volontari nella prossima fase del test.

In precedenza il vaccino realizzato da Merck e NewLink ha visto la propria sperimentazione fermata a causa del fatto che alcuni volontari avevano mostrato dei “lievi e transitori” dolori articolari. Dopo avere esaminato tale problema, gli scienziati hanno concluso che non era un problema abbastanza grande per bloccare lo sviluppo del vaccino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.