Elezioni comunali in Trentino e Valle d’Aosta:dalle ore 8 lo sfoglio

Nella giornata di ieri gli elettori del Trentino sono stati chiamati al voto per le comunali. I risultati si attendono nelle prossime ore, ma già nella serata di ieri sono stati diffusi quelli riguardanti l’affluenza, che si è attestata sul 39,2%;si è dunque registrato un netto calo rispetto alle precedenti elezioni comunali, quando alla stessa ora l’affluenza è stata del 42,7%.Si è votato fino alle ore 21 in Trentino Alto Adige e fino alle ore 23 in Val D’Aosta per il rinnovo di oltre 250 sindaci e dei consigli comunali.

Proprio in Val D’Aosta l’affluenza alle 19 è stata del 52,6% (52.430 votanti sui 99.649 aventi diritto), dato in forte calo rispetto al 2010 (57,52%). La percentuale più alta di voto è stata registrata a Ollomont (88,11%), la più bassa a Pre’-Saint-Didier (42,81% Gli elettori in Trentino sono 361.581: 175.967 maschi e 185.614 femmine, mentre In Alto Adige gli elettori sono 381.033: 187.121 maschi e 193.912 femmine.

Come già anticipato si è registrata una bassa affluenza, infatti alle 17 nei 141 comuni del Trentino 39,2% contro il 42,7% delle precedenti elezioni, mentre nei 109 comuni dell’Alto Adige solo 41,9% contro il 47,8% precedente. Alla rilevazione delle 19 per Aosta l’affluenza è del 45,77%, contro il 50,65% di 5 anni fa.Come già anticipato per lo scrutinio ed i risultati bisognerà attendere questa mattina, e nello specifico lo sfoglio avverrà a partire dalle ore 8.Gli eventuali ballottaggi sono previsti per il 24 maggio. In provincia di Trento non è stato possibile votare per una lista diversa da quella del sindaco scelto, mentre nei comuni di Bolzano con meno di 15mila abitanti gli abitanti hanno avuto a disposizione due schede elettorali, ovvero una per eleggere il sindaco e l’altra per il consiglio comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.