Emma Bonino, “Non sono guarita dal cancro, la strada è ancora lunga”

1

Emma Bonino in una lunga intervista a Rainews 24, torna a parlare della sua malattia puntalizzando l’annuncio fatto pochi giorni fà in merito alla guarigione dal cancro:

«Non è che sono guarita, dai tumori non si guarisce», Emma Bonino precisa le sue affermazioni di settimana scorsa («una sparizione di ogni evidenza di cancro»)  «Ho fatto la prima tappa, che è stata molto positiva, so che il percorso è ancora lungo, che ci vorrà altrettanta disciplina. So che le ricadute nel primo anno sono altissime, quasi l’80%».

«In tutti i tumori dice Emma Bonino ex commissaria Ue c’è la possibilità di ricaduta c’è sempre e bisogna imparare a conviverci oltre che a combatterla. Siamo milioni nel mondo ad affrontare sfide e spero di aver dato un po’ di speranza a tutti, di non arrendersi e di non identificarsi nella malattia. Un malato non è un peso della società, è solo qualcuno che sta affrontando una sfida che mica voleva. E’ capitata».

«Indubbiamente  la telefonata di sua Santità e del presidente della Repubblica mi hanno fatto enormemente piacere. Sono a conoscenza delle nostre differenze, ma il rispetto della diversità, che tante volte si perde nella nostra classe politica, è sempre un segno molto positivo».

1 COMMENT

  1. Spero che guarisca. Anche se quasi mai condivido le sue idee, essendo un ex MSI ,devo ammettere che è una delle poche facce pulite della politica. Una mosca bianca. Gli auguro una pronta guarigione,avere avversari come lei è un onore anche per per chi la pensa diversamente.

Rispondi o Commenta