Emma Marrone si difende da alcune fans: “le donne invidiose sono le peggio”

0

Emma Marrone non si lascia passare la mosca sotto il naso, la cantante ha voluto accendere una discussione rivolta ad alcuni commenti dei propri seguaci su Instagram, rispondendo senza mezzi termini ad un gruppo di fans se così si possono definire, che la reputano “acida e menosa”. Emma, dopo aver risposto alle provocazioni, ha cancellato il messaggio, lo sfogo della cantante si riferiva soprattutto ad un gruppo di persone che addirittura gli avrebbero fatto dei pedinamenti sotto casa.

“Se mi ritenete una stronza fatemi la cortesia di andare a sporcare di cretinate le bacheche degli altri. Se vi chiamano bimbe minkia non vi lamentate… Crescete ragazze crescete!!!”.

ha detto Emma aggiungendo

“Essere fan è una cosa, fare gli appostamenti sotto casa della gente è un’altra…”.

E ha finito:

“Fatevi una vita. L’invidia è una brutta bestia ma le donne invidiose anche peggio! Sapete solo buttare fango sulla gente senza sapere nulla. Vi sentite tutte avvocati del diavolo… Tutti giustizieri della notte… Vergogna!”.

Rispondi o Commenta