Expo, Coldiretti: sei mesi di record da pizza a baguette e panino Dop, tutti i numeri

Sull’Expo 2015 di Milano è calato ufficialmente il sipario per un evento che è durato ben sei mesi nel corso dei quali ci sono stati tanti record per quel che riguarda il cibo a partire dalla pizza. La più lunga del mondo, sottolinea la Coldiretti, è stata realizzata proprio nel corso dell’Expo, e lo stesso dicasi per la collana di peperoncini più grande del mondo.

Per combattere gli allarmismi sulla carne italiana, inoltre, la Coldiretti fa presente come all’Expo sia stato presentato il panino Dop più lungo del mondo, il primo porceddu sardo originale che è stato consumato fuori dai confini dell’Isola dopo quattro anni, e pure il cooking show di frittata più piccolo con le uova di quaglia.

Roberto Moncalvo, il presidente della Coldiretti, ha inoltre ricordato che, accogliendo l’invito di Papa Francesco, c’è stata tanta solidarietà da parte dei produttori agricoli con la distribuzione della frutta agli immigrati e, a seguito di un accordo con il Banco Alimentare, con l’offerta settimanale da parte degli agricoltori, da tutte le regioni, di olio extravergine di oliva, frutta, ortaggi, ma anche dolci, vini a denominazione di origine e formaggi. Nell’area del padiglione Coldiretti, inoltre, l’Organizzazione degli agricoltori ha distribuito gratuitamente 36 mila kit dell’orto con il fine di sensibilizzare i visitatori sui temi dell’ambiente e della biodiversità.

La sfida dell’Expo è stata vinta da un’Italia che sa esprimere grandi doti e mostrare al mondo le sue originali qualità’. Queste le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha partecipato alla cerimonia di chiusura dell’Esposizione Universale di Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.