Expo, Renzi accoglie la cancelliera Merkel insieme alla moglie Agnese

Visita all’Expo per la cancelliera tedesca Angela Merkel. Ad accogliere la cancelliera al Padiglione Zero, presenti il Premier Matteo Renzi insieme alla moglie Agnese Landini che per l’occasione ha sfoggiato un bellissimo abito di colore rosso. Presente anche il Ministro delle politiche agricole Maurizio Martina, il comissarrio Expo Giuseppe Sala ed il Prefetto Francesco Paolo Tronca.

“Siamo arrivati in tempo per la partenza, arriveremo in tempo anche per il futuro“, queste le parole dichiarate dal Premier Matteo Renzi pronunciate durante la giornata, rispondendo alla domanda della cancelliera tedesca sulla destinazione dell’area una volta conclusa l’Esposizione Universale.Molto soddisfatta la cancelliera Merkel,alla quale è piaciuto tutto quello che ha avuto modo di vedere nel corso della giornata.La Merkel e Matteo Renzi hanno preferito fare una passeggiata a piedi, e per loro è stato un bagno di folla, visto che in quel brevissimo tratto, con una sosta davanti al padiglione dell’Alto Adige, il popolo di Expo ha dato davvero il meglio di se.

Moltissime le persone che hanno circondato il corteo presidenziale, cercando di immortalare con il proprio telefonino qualche immagine degli ospiti; tanti gli applausi, ma non potevano mancare anche i fischi e qualche contestazione.Particolarmente invaso è stato il Padiglione della Germania, dopo l’arrivo della cancelliera ed a tal riguardo è stato creato un cordone tutto intorno all’edificio impedendo a chiunque di potersi avvicinare. Matteo Renzi in compagnia della moglie sono poi andati a cena con la cancelliera Merkel; un menù piuttosto ricco a base di pesce, ovvero paccheri con zucchine in fiore e gamberi rossi di Sicilia all’olio extra vergine, ombrina al vapore di agrumi con terrina di verdure croccanti, cioccolato per dessert.Non poteva mancare il brindisi con un Ferrari Brut Orgoglio Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.