Facebook, arriva il tasto “Dona ora” per organizzazioni no profit

Facebook il noto social network si pone da sempre a sostegno delle cause benefiche e questa volta sembra che voglia dare la possibilità agli utenti di poter fare la stessa cosa, mettendo semplicemente “Mi piace”. Si tratta di una novità arrivata da pochissimi giorni; sostanzialmente si tratta di un pulsante “Dona Ora”, messo a disposizione dal social network, ma rivolto soltanto alle organizzazioni no profit.

Gli enti potranno utilizzarlo sulle proprie Pagine e sui link sponsorizzati per incoraggiare gli utenti a sostenerli economicamente con una donazione. Ad annunciare la novità è lo stesso social network tramite un post. In realtà non si tratta di una novità assoluta nel senso che già nel 2013, in ambito ristretto, era stata data la stessa possibilità ad alcune organizzazioni, come la Croce Rossa o la American Cancer Society. Adesso, sembra che Mark Zuckerberg abbia deciso di allargare questa possibilità anche ad altre organizzazioni no profit, le quali dovranno comunque avere una propria pagina.

La compagnia, in una nota spiega:“Le persone ogni giorno utilizzano Facebook come strumento per diffondere e ampliare la visibilità delle cause verso cui sono sensibili e per motivare gli altri a fare altrettanto.Per questa ragione abbiamo aggiunto l’opzione call-to-action “Donate Now” sulle Pagine e sui Link ads, per rendere queste connessioni ancora più immediate”. Si tratta di una scelta che sicuramente non passerà inosservata, ma che darà adito anche a tante critiche,perchè se da un lato i social network sono sempre più utilizzati dal terzo settore per sensibilizzare le persone, è facile pensare che anche questa nuova iniziative verrà utilizzata da persone che in realtà non sono per nulla interessate alla sensibilizzazione, allargando il fenomeno dello slacktivism.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.