Far West a Roma nella notte: furto, spari e fuga a Pineta Sacchetti

0

Far West a Roma nella notte del 23 agosto del 2015 nei pressi di Pineta Sacchetti, ovverosia nell’area naturale che trova tra i quartieri Aurelio, Primavalle e Trionfale. Questo dopo che Carabinieri appartenenti al Nucleo Radiomobile della Capitale sono intervenuti per sventare con prontezza un furto in un appartamento.

Dopo aver piazzato un furto in un appartamento, i due rapinatori, che sono stati intercettati dai Carabinieri, sono infatti fuggiti puntando però le pistole contro le Forze dell’Ordine che hanno ‘risposto’ sparando due colpi di avvertimento in aria.

A questo punto è scattato il panico tra i residenti mentre i malviventi, nel rilevare che la situazione stava per diventare sempre più rischiosa, decidevano di abbandonare il bottino al fine di rendere più agevole la fuga.

Sono stati proprio alcuni dei residenti, visti i due sospetti all’azione muniti di passamontagna, a chiamare il 112 dando così l’allerta sul furto che era in corso nella Capitale in via di Villa Maggiorani. Dopo l’arrivo dei Carabinieri, e dopo aver abbandonato la refurtiva, i due ladri si sono dileguati nell’area della pista ciclabile di Monte Mario facendo perdere le loro tracce.

La fuga dei due ladri è stata agevolata anche dal fatto che non erano neanche le quattro del mattino, era buio e di conseguenza le strade erano deserte. La buona notizia è comunque quella che il furto è stato sventato grazie all’allarme dato dai residenti, che si sono svegliati ed insospettiti dalla presenza di rumori nella notte, e dalla rapidità con cui i Carabinieri sono arrivati in zona.

Rispondi o Commenta