Firenze, matrimonio indiano da sogno a piazza Ognissanti: un sì da 20 milioni di euro

Un matrimonio da mille ed una notte, da sogno, di quelli che non si scorderanno mai. E’ successo a Firenze, in una città letteralmente in festa per l’evento rappresentato da un matrimonio indiano che sarebbe costato sui 6 milioni di euro, ma c’è anche chi si azzarda a ritenere che di milioni di euro ne siano stati spesi ben 20.

A sposarsi sono stati Rohan Mehta, che è figlio del petroliere indiano Yogesh Mehta, e la sua amata Roshni per un matrimonio indiano che nei giorni scorsi è stato preceduto in città da tante feste esclusive e chiaramente lussuose dedicate solo ed esclusivamente alla coppia di futuri sposi.

Ecco perché già da qualche giorno a questa parte Firenze è stata una città in festa tra chi non voleva perdersi di vedere da vicino i due sposi, e tra chi magari arrivato come turista a Firenze in un primo momento non ha capito bene cosa stesse succedendo.

Con il petroliere indiano che non ha badato a spese per la felicità di suo figlio, a Firenze a fregarsi le mani in questi giorni sono stati gli hotel, ed in particolare quelli a cinque stelle praticamente tutti occupati dagli invitati. Stiamo parlando di ben 500 persone che erano presenti all‘hotel Saint Regis di piazza Ognissanti per il grande evento con sbandieratori degli Uffizi e musica ad alto volume. Il corteo nuziale è stato aperto dallo sposo che, vestito di verde ed oro, non si è fatto trovare impreparato nel dire sì alla sua amata. E dopo la festa per le strade tutti in villa in serata per una lunga notte all’insegna del divertimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.