Fiumicino: ritardo voli e difficoltà di atterraggio per maltempo, allerta meteo

E’allerta meteo in Italia, per l’arrivo nella giornata di ieri di una perturbazione che ha portato il vero inverno. Raffiche di vento, pioggia a neve anche a bassa quota in molte zone d’Italia. Nella giornata di ieri, l’Enac ha diramato l’informazione che a causa delle avverse condizioni meteo che hanno interessato per lo più la regione Lazio, ed in particolare per il forte vento, si sono verificati dei ritardi, tra i 20 ed i 50 minuti, sia in partenza che in arrivo all’Aeroporto Leonardo Da Vinci ed anche all’Aeroporto di Fiumicino. Alitalia, sempre nella giornata di ieri ha comunicato che a causa di forte raffiche di vento su Fiumicino, i decolli sono stati ridotti dalle autorità aeronautiche.

Il maltempo ha interessato per lo più il litorale romano; nella notte scorsa si è registrata una forte mareggiata ad Ostia, Fiumicino, Fregene e Passoscuro. E’ allerta meteo anche sul Lazio, e proprio a tal riguardo il Centro funzionale regionale avvisa che il dipartimento di Protezione civile ha emesso un avvio di condizioni meteorologiche avverse, con indicazione che dalla tarda serata di oggi e per le successive 12-18 ore si prevedono sul Lazio. 

Nelle prime ore di oggi, si prevedono nevicate fino a 500-700 metri su Emilia-Romagna ed Umbria, fino a 700-900 metri su Abruzzo e Lazio orientale e a quote oltre i 1000 metri su Molise.Criticità arancione per rischio idrogeologico localizzato per la Campania e le parti interne dell’Abruzzo. Criticità gialla invece per Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio. Un leggero miglioramento si registrerà oggi soprattutto al Nord Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.