Law and order è morto Fred Thompson ex senatore Usa, attore e candidato repubblicano alle presidenziali

A causa della ricomparsa di un linfoma, si è spento all’età di 73 anni Fred Thompson, ex senatore, attore e candidato repubblicano alle presidenziali del 2008. Noto per aver interpretato, nella serie televisiva ‘Law and order‘, il ruolo di procuratore distrettuale, Fred Thompson è morto a Nashville dopo essere stato, per il Partito Repubblicano, senatore degli Stati Uniti d’America per lo stato del Tennessee dal 2 dicembre 1994 e fino al 3 gennaio del 2003.

A dare notizia della morte di Fred Thompson sono stati i familiari con un comunicato con il quale, nel ricordarlo, è stato fatto presente che ‘Fred era sempre lo stesso uomo sia quando stava al Senato, agli studios o nella piazza di Lawrenceburg, la sua città’.

Nato a Sheffield il 19 agosto del 1942, Fred Thompson con un dottorato in giurisprudenza conseguito nel 1967, ed una doppia laurea in filosofia ed in scienze politiche che fu ottenuta tre anni prima, ha esercitato la professione di avvocato, guidando uno studio legale tutto suo a Nashville, nel Tennessee, avendo come clienti grandi nomi di aziende multinazionali, ma si è interessato nel corso della sua vita pure di politica.

Nominato fra i consiglieri minori nell’inchiesta del Senato americano sul caso Watergate, Fred Thompson, dopo due mandati da Senatore, nel 2006 firmò un contratto con la rete radiofonica ABC News Radio in qualità di commentatore ed analista politico in sostituzione di Paul Harvey. Al cinema ha recitato in alcuni film e, come sopra accennato, nelle serie Tv Law & Order – Unità vittime speciali e Law & Order: Criminal Intent e Conviction.

“Fred era sempre lo stesso uomo sia quando stava al Senato, agli studios o nella piazza di Lawrenceburg, la sua città”, si legge nel comunicato della famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.