Genova lancia “More than Books”, la nuova biblioteca digitale a portata di mouse

Ormai si fa tutto su internet e tutto tramite pc e tablet e così la città di Genova ci ha tenuto ad adeguarsi ai tempi lanciando un nuovo servizio, una sorta di biblioteca virtuale.Il nuovo servizio si chiama More than books e sostanzialmente si tratta di un portale digitale che offrirà ai cittadini la possibilità di consultare, chiedere in presto alcuni tra i contenuti digitali presenti.

La novità è stata presentata dall’Assessore alla cultura del comune di Genova Carla Sibilla, la quale ha dichiarato:«Da oggi e-books, audiolibri, album musicali, corsi e-learning, film in lingua originale e molto altro, patrimonio delle nostre biblioteche, saranno consultabili online accreditandosi sul sito delle biblioteche genovesi è un servizio totalmente gratuito».

Come accedere alla nuova biblioteca virtuale? Semplice vi basterà collegarvi al portale del Sistema Bibliotecario Urbano genovese o quello dell’Università.Presenti tantissimi contenuti, ovvero circa un milione di risorse che costantemente continuano a crescere; le risorse saranno tutte opportunamente selezionate e catalogate. Per accedervi però è importante che prima abbiate effettuato la registrazione, inserendo le proprie credenziali, ovvvero codice fiscale e password e compilando la scheda per l’auto-registrazione.

Gli utenti, dunque, non solo potranno consultare ed addirittura prendere in presto dei libri, ebook e tanti altri contenuti ma potranno anche produrre commenti, condividere le proprie opinioni ed anche recensioni sui vari contenuti presenti nella piattaforma, grazie al fatto che la biblioteca presenta delle caratteristiche social. Ricordiamo che le risorse digitali potranno essere utilizzate in streaming, in download o tramite prestito della durata massima di 14 giorni.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.