Ginestra Fiorentina, uomo trovato senza vita nel bagagliaio di un’auto: ucciso con un colpo alla testa

E’ stato trovato privo di vita all’interno del bagagliaio di una macchina a Ginestra Fiorentina, frazione del comune di Lastra a Signa in provincia di Firenze, il corpo di un uomo di 48 anni di Prato. Ecco nello specifico quanto accaduto. Proprio nella mattinata di ieri, giovedì 10 dicembre 2015,  la moglie dell’operaio quarantottenne di Prato di nome Giuseppe Raucci aveva deciso di denunciare la scomparsa del marito e poche ore dopo è arrivata la terribile notizia.

Ad accorgersi della presenza del corpo dell’uomo nel bagagliaio di una Citroen C1 grigia metallizzata, che secondo le prime indiscrezioni sembrerebbe risultare intestata alla madre della vittima, parcheggiata proprio alla rotonda di Ginestra Fiorentina, è stato un passante che ha per l’esattezza notato la mano sporgere dal bagagliaio mentre invece il resto del corpo era ben nascosto sotto una serie di coperte.

In seguito alla terribile scoperta il passante ha subito lanciato l’allarme avvertendo dunque le forze dell’ordine e sul posto sono subito intervenuti i carabinieri del reparto operativo di Firenze e della compagnia di Signa, il pm Benedetta Foti e il comandante dei carabinieri Lorenzoni. Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che Giuseppe Raucci, conosciuto alle forze dell’ordine e con precedenti penali in quanto arrestato nel lontano 1993 per traffico di droga, sia stato colpito e dunque ucciso con un colpo di pistola alla testa effettuato a distanza ravvicinata e con un’arma di piccolo calibro.

Nelle tasche dell’uomo sono stati trovati i documenti e il portafogli mentre invece all’interno dell’automobile era presente il cellulare. La speranza è quella di poter fare luce presto sulla questione e capire così cosa sia realmente accaduto a Giuseppe Raucci e chi sparando gli ha tolto la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.