Giorni della ricerca, contro il cancro Airc e Rai insieme dal 2 all’8 novembre

Partono oggi, lunedì 2 novembre del 2015, i ‘Giorni della ricerca‘ nell’ambito di un’iniziativa tra la Rai e l’Airc, l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro, che oramai dura da ben 20 anni. Sì, perché da oggi e fino all’8 novembre del 2015 la settimana è dedicata alla raccolta fondi per la ricerca ed anche per raccontare le storie di chi ha sconfitto il cancro, e per illustrare i progressi che si stanno facendo nella lotta ai tumori.

Il primo appuntamento televisivo legato alla sinergia Rai-Airc è fissato per oggi lunedì 2 novembre del 2015 su Rai 1 ad Unomattina, mentre l’ultimo è quello di domenica 8 novembre del 2015 quando è previsto nella programmazione, in prima serata su Rai3, lo speciale Elisir. La campagna di raccolta dei fondi per la ricerca in televisione sarà caratterizzata dalla presenza di tanti testimonial, e tra questi, per quel che riguarda la televisione di Stato, Antonella Clerici, Carlo Conti e Michele Mirabella.

Per informazioni ed aggiornamenti sui ‘Giorni della ricerca‘ è possibile collegarsi al sito Internet dell’Airc mentre per donare con una chiamata oppure con un Sms il numero di riferimento è il 45509. Sono previsti inoltre altri appuntamenti importanti per sostenere l’Airc, e tra questi, sabato 7 novembre del 2015 in oltre 740 piazze italiane, l’iniziativa dei ‘Cioccolatini della ricerca’ che l’Associazione italiana per la ricerca sul cancro ha realizzato in collaborazione con Lindt. Pure la Serie A di calcio, nelle giornate di sabato e domenica 7 ed 8 novembre del 2015, scenderà in campo per la ricerca e lo stesso dicasi, il 17 novembre del 2015, per la Nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.