Grillo apre campagna M5S delle candidature alle Comunali 2016, punta a ‘liste ovunque’

Si è ufficialmente aperta per il Movimento 5 Stelle la campagna relativa alle candidature per le Comunali 2016, ovverosia per le prossime Elezioni Amministrative. ‘Nel 2016 andranno al voto 1283 comuni’, si legge sul sito di Beppe Grillo dove si fa altresì presente che ‘Il MoVimento 5 Stelle cercherà di essere presente con una propria lista ovunque‘.

Nessuna restrizione a livello territoriale, quindi, per i ‘Pentastellati‘ in vista di uno degli appuntamenti elettorali più importanti per il Movimento da quando fecero il botto con il 25% alle Politiche entrando così in pompa magna in Parlamento.

‘Le regole per la presentazione delle liste per essere certificate sono sempre le stesse’, si legge sempre dallo stesso post sul sito del comico genovese che, inoltre, ricorda che ‘saranno scoraggiate ed eventualmente invalidate votazioni in cui siano coinvolti gli iscritti online al MoVimento 5 Stelle senza una preventiva presentazione della documentazione per la certificazione delle liste e del candidato sindaco‘.

D’altronde, nel bene e nel male, l’M5S si è sinora distinto dagli altri partiti politici proprio per il rispetto delle regole. Chi non le ha rispettate spesso è stato espulso dal Movimento 5 Stelle a partire da chi non era intenzionato a tagliarsi lo stipendio.

Detto questo, è anche chiaro che sotto sotto per le Comunali 2016 il Movimento 5 Stelle punta all’obiettivo primario di conquistare la città di Roma. Dopo il fallimento dei partiti di centrodestra e di centrosinistra alla guida della Capitale, infatti, stavolta, almeno stando ai sondaggi, potrebbe essere la volta dei ‘Grillini‘ che già al riguardo da tempo hanno lanciato lo slogan ‘Metteteci alla prova!‘.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.