Grillo cameriere per raccogliere fondi

0

Originale e trasgressiva iniziativa del M5s e del suo leader Beppe Grillo che si è recato in un locale di Genova e ha servito ai tavoli come cameriere; il tutto a sostegno della candidata Alice Salvatore. Ma Grillo non era solo, hanno  condiviso con lui l’impresa alcuni parlamentari tra i quali Luigi Di Maio. Grillo dopo aver indossato un grembiule e aver dimostrato  disinvoltura nella mansione ha dichiarato: 

“Per sostenere la raccolta fondi di Alice Salvatore oggi sono a Genova a servire le trofie al pesto ai cittadini che ci aiutano con una piccola donazione perché noi rifiutiamo i finanziamenti pubblici”.

l leader del Movimento 5 stelle, insieme ad altri parlamentari nazionali  ha servito davvero ai tavoli del ristorante ”Il Veliero” in corso Italia;  con molta serietà e impegno,  per partecipare all’iniziativa in favore della candidata alle Regionali, Alice Salvatore; e in merito a chi ha accettato di partecipare all’iniziativa  Grillo ha puntualizzato:

«Sono ragazzi splendidi. Il M5s è stare in mezzo alla gente senza alcuna protezione, riceviamo solo dimostrazioni di affetto».

Un’ occasione imperdibile per i genovesi di ordinare la cena e conversare con il leader pentastellato che di certo ha attirato nel locale un gran numero di avventori affamati ma anche desiderosi di poter stringere la mano a un cameriere tanto prestigioso  e indaffarato. La serata nel ristorante pizzeria si è animata di un momento particolare, vuoi impegnato ma anche divertente, Grillo è molto amato a Genova; chissà che l’iniziativa non si ripeta, non è da tutti i giorni ordinare una pizza a Beppe Grillo e farsela servire al tavolo da un leader politico .

Rispondi o Commenta