Gruppo scout sosta su un ponte di legno per un selfie, cede la passerella numerosi feriti

0

Un gravissimo incidente è avvenuto nel pomeriggio di ieri nella zona di Forni Avoltri, un paese delle Dolomiti friuliane, nei pressi della frazioone di Pierabech, che ha coinvolto circa una sessantina di ragazzi facenti parte di una spedizione di boy scout. Il bilancio per fortuna è di solo una decina di feriti, ma sicuramente poteva andare molto peggio, visto come si è verificato l’incidente. I ragazzi, circa un’ottantina si trovavano in vacanza che si sarebbe conclusa domenica,purtroppo le cose non sono andate per come dovevano; l’incidente sarebbe accaduto su un piccolo ponte di legno, proprio mentre gli scout si erano messi in posa per fare una foto, peccato che proprio in quel momento il ponte ha ceduto e circa una trentina sono caduti da un’altezza di 1/2 metri.

Molti giovani hanno riportato contusioni e circa quattro di loro sono stati ricoverati a scopo precauzionale al Pronto Soccorso; per fortuna nessuno dei feriti è in pericolo di vita, anche se qualcuno di loro ha anche riportato traumi toracici e vertebrali. I giovani, tutti di età compresa tra i 10 ed i 17 anni, erano arrivati a Pierabech nella giornata di giovedì ed avevano allestito l’accampamento proprio di fronte allo stabilimento di una nota ditta produttrice di acqua.

Il ponte che ha ceduto, invece, sarebbe stato costruito nel corso di questi anni da alcuni appassionati di montagna e dunque non da gente qualificata e questo spiega perchè non ha retto ed è ceduto. Sul posto sono accorsi gli uomini del Soccorso alpino di Forni Avoltri e di Sappada, carabinieri, un elicottero e personale della Protezione Civile e del 118.

Rispondi o Commenta